La qualità. Il nostro miglior servizio

La perdita dei denti naturali può essere un evento invalidante, sia per la funzione sia per un fattore estetico. L’implantologia dentale è quella branca dell’odontoiatria che si occupa di sostituire i denti mancanti con altrettante radici sintetiche ancorate all’osso e riesce a sostenere validamente una capsula singola o un ponte, oppure può fare da eccellente ancoraggio ad una dentiera instabile o mal tollerata dal paziente. Secondo le necessità è possibile inserire uno o più impianti, per sostituire un solo dente, più denti (protesi dentale parziale) o tutti i denti dell’arcata (protesi dentale completa). Un impianto dentale è una piccola vite in titanio che viene progettata per sostituire la radice di un dente naturale che è venuto a mancare, il tutto coadiuvato da uno studio del paziente specifico ed interamente prodotto all’interno del nostro laboratorio. Gli impianti dentali cosi realizzati, si integrano perfettamente con l’osso e diventano un buon punto di ancoraggio per il dente sostitutivo, grazie alla biocompatibilità del titanio e del trattamento della superficie dell’impianto stesso. Prima di procedere è necessario effettuare una visita gratuita che consentirà, in seguito a radiografie (RX endorali, OPT, TAC dentalscan), calchi in gesso e fotografie, di effettuare un’analisi preliminare accurata, in seguito si valuterà se è possibile effettuare un trattamento di implantologia dentale. Nella fase di preparazione, il nostro specialista Dott. Fulvio Calderini, vi farà accomodare in uno dei nostri sei studi dentistici in ambiente sterile, dove sarete preparati all’intervento. Vi sarà somministrato un anestetico locale e in seguito si procederà all’inserimento dell’impianto dentale che può avvenire contestualmente all’estrazione del dente lesionato. Saranno poi fornite la terapia e le raccomandazioni per i giorni precedenti e successivi all’intervento. Contrariamente a quanto si possa pensare, nella maggioranza dei casi, l’intervento di implantologia dentale non é doloroso e nemmeno costoso e presenta una percentuale di successo molto elevata (97%). Nella struttura di Dentissimi è disponibile anche “l’implantologia guidata” cioè studiata e programmata preventivamente al computer che consente di non incidere la gengiva né di dare punti di sutura, quindi con un trattamento chirurgico minimamente invasivo e può esser associato anche ad una protesizzazione a carico immediato. Ulteriore novità è la sedazione cosciente che, attraverso l’ausilio di un dottore anestesista, il paziente non avverte i disagi del trattamento chirurgico.

I commenti sono chiusi